IDOL – VIP series Vol.1

Categorie: Idol / kristen callihan / Music Romance / Recensione / Serie / Standalone / VIP series

0 0
IDOL – VIP series Vol.1

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi

E SE LA TUA ROCKSTAR PREFERITA SI INNAMORASSE DI TE?
Due cuori che battono al ritmo di musica in una storia d’amore travolgente. 

POTREBBE ESSERE MIO, SE SOLO OSASSI RECLAMARLO… 
Leader e front-man della più grande rock band del mondo, Killian James è in crisi: in seguito ad un drammatico evento la sua vita perfetta si è sgretolata, e lui decide che sparire dalle scene per un po’ sia la scelta migliore.
Schiantarsi con la moto e svenire ubriaco fradicio in mezzo al nulla, nel prato della casa di una bella ragazza, solitaria quanto irascibile, però non è il modo migliore di cominciare il suo ritiro in solitudine.
Nonostante Killian distrugga la tranquillità della vita da eremita di Liberty Bell, le loro strade non sembrano più destinate a separarsi.

…IL PROBLEMA È CHE IL MONDO PENSA CHE SIA SUO. 
Almeno non finché il palco non tornerà a reclamare il suo dio del rock, e Killian dovrà scegliere se tornare alla realtà sfrenata della sua vita da rock-star o continuare a nascondersi al sicuro, nella sua bolla incantata con Libby.

Due mondi che si scontrano, una passione che li unisce.

Data di pubblicazione

6 dicembre 2018

Serie: VIP Series 1

Genere: Contemporary Romance

Editore: Always Publishing

Sinossi

E SE LA TUA ROCKSTAR PREFERITA SI INNAMORASSE DI TE?
Due cuori che battono al ritmo di musica in una storia d’amore travolgente. 

POTREBBE ESSERE MIO, SE SOLO OSASSI RECLAMARLO… 
Leader e front-man della più grande rock band del mondo, Killian James è in crisi: in seguito ad un drammatico evento la sua vita perfetta si è sgretolata, e lui decide che sparire dalle scene per un po’ sia la scelta migliore.
Schiantarsi con la moto e svenire ubriaco fradicio in mezzo al nulla, nel prato della casa di una bella ragazza, solitaria quanto irascibile, però non è il modo migliore di cominciare il suo ritiro in solitudine.
Nonostante Killian distrugga la tranquillità della vita da eremita di Liberty Bell, le loro strade non sembrano più destinate a separarsi.

…IL PROBLEMA È CHE IL MONDO PENSA CHE SIA SUO. 
Almeno non finché il palco non tornerà a reclamare il suo dio del rock, e Killian dovrà scegliere se tornare alla realtà sfrenata della sua vita da rock-star o continuare a nascondersi al sicuro, nella sua bolla incantata con Libby.

Due mondi che si scontrano, una passione che li unisce.

Data di pubblicazione

6 dicembre 2018

Serie: VIP Series 1

Genere: Contemporary Romance

Editore: Always Publishing

IDOL – VIP series Vol.1

Kristen Callihan

Directions

Share
Bunner Idol
6 Cuori

Avevo questa voglia di evadere. Di infilare le cuffiette e di ascoltare un po’ di bella musica, come faccio spesso, per spaziare con la mente, oltre i limiti. Perché la musica è come una magia. Ti trasporta e ti accomuna. Come quando vai a un concerto e sei un numero fra mille, ma le emozioni che senti hanno tutte lo stesso suono. Non c’è differenza di razza o religione, in quel momento la musica trasmette un linguaggio universale, che ha la capacità di renderti uguale a coloro che ascoltano insieme a te la fluttuante magia del sound e delle parole. Con IDOL la musica attraversa i confini della scrittura. Riesci a sentirla nelle parole e nei dettagli. Fuoriesce dalla carta stampata per arrivarti dritta al cuore. Kristen Callihan ha compiuto una vera magia. Attraverso la sua scrittura sono riuscita ad ascoltare il riff della chitarra elettronica, e a perdermi nella voce graffiante delle parole della sua melodia. È stato assolutamente magico ed emozionante leggere, e nello stesso momento sentire vibrare sulla pelle, la musica che descriveva. IDOL è una storia che appartiene a tutti coloro che amano la musica. Non a caso Kristen Callihan ha dedicato questo libro a dei grandi idoli del rock come Prince, Cobain e Bowie. Musicisti e autori che hanno scritto la storia del rock e che aldilà delle loro manie da vere rock-star, avevano un’anima sensibile che mettevano a nudo solo suonando la loro musica.  La rock-star di IDOL rispecchia la vita frustrante di un vero idolo che vive di quei momenti in cui la sua musica appartiene al mondo. Killian James è la rock star di una delle più importanti rock band al mondo: i Kill John. All’apice del successo, si ritrova a fare i conti con le incertezze e le insicurezze che la fama riesce a mascherare. Prima fra tutti, la consapevolezza che il successo può portare anche a momenti di assoluto abbandono, rispecchiando la voglia di evadere e di ricercare quella solitudine che l’incessante pubblico assorbe.

“l’Animale è una bestia volubile. Può amarti per un attimo e odiarti l’attimo dopo e non sai mai quale lato di lui stai per vedere finché non ti è addosso.”

L’Animale, come lo chiama Killian, è una bestia feroce che vuole e non si accontenta mai, perché la musica è come una droga, che alimenta la voglia di sentire l’energia che sprigiona. E allora concedersi un attimo per sé stessi vuol dire tenerlo a bada. Nascondersi piuttosto, per ricercare un momento di solitudine. E quale momento peggiore per schiantarsi con la moto, ubriaco fradicio, sul cancello di una proprietà sperduta. Il risveglio mezzo nudo in un giardino, con una pompa d’acqua fredda accende ogni senso, e avvicina quanto più c’è di normale in una vita qualunque, in un posto qualunque, quando invadi la proprietà altrui.  Liberty Bell si ritrova un barbone ubriaco nel suo giardino e non riconosce il Killian James, rock-star di fama mondiale. Il destino non è sempre avverso, quando ti scaraventa nel momento che stavi cercando. Perché Liberty Bell, Libby come la chiama Killian, è la doccia fredda che lo sveglia. È il sapore di normalità. Il profumo di biscotti la mattina. Uno scambio reciproco di aiuto da buon vicinato. Una ragazza che all’inizio sembra scorbutica, ma che nasconde calore, una grande forza e voglia di affermarsi.  Perché poi è la musica che invoca le anime ad unirsi. Come fra loro. Quel filo sottile che li unisce inconsapevolmente, quando Libby suona una melodia con una voce che può far risvegliare gli angeli. Un momento inaspettato e intenso, che li vede uniti nello stesso linguaggio universale della musica.

“La voce che si abbassa con la forza di un’incudine, e giuro di non riuscire a respirare. È come la prima volta che ho cantato sul palco e ho sentito il mondo aprirsi di nuove possibilità. Penso di essermi innamorato un po’ di Liberty Bell in quell’istante.”

Questa è la storia di come la musica riesce a essere la medicina di ogni cura. Libby aveva dei sogni chiusi in un cassetto, la sua musica che non aveva mai suonato. Mentre Killian era la rock-star a corto di parole, perché la sua musica lo aveva abbandonato. Un destino, il loro incontro, che sa colmare gli spazi vuoti e far rinascere la voglia di essere loro stessi. Una storia di amicizia nata dalla condivisone della stessa passione. Una storia di amore, che scoprono divampare oltre la musica, oltre le insicurezze e oltre la loro stessa vita così diversa, ma che li fa sentire sullo stesso piano come due corpi che riconoscono la voglia di stare insieme. La storia di una band, i Kill John, i cui personaggi l’autrice ha saputo descrivere nei particolari, con i loro pregi e con i loro difetti. Una grande famiglia con la voglia di fare musica. Come una madre che sa capirli e alimentarli di affetto e di cure. Ed infine la musica che unisce, alimenta e divampa i cuori. E che per Killian e Libby è essenza della loro vita, capace di trasportarli oltre i limiti, per valicare quei confini di dubbi e paure verso la libertà.

“Il suono della sua musica mi si avvolge intorno al cuore. È un suono che è casa e speranza, tutto avvolto in un’unica cosa. Lo è sempre stato. Lo sarà per sempre”

Si dice che le parole sono come musica e Kristen Callihan le ha sapute usare nella giusta dose per comporre una perfetta melodia. Ha saputo raccontare con una scrittura fluida e diretta un mondo particolare che ognuno di noi sognerebbe viverlo almeno una volta. Chi non ha mai sognato di incontrare il suo idolo preferito? Chi non hai mai sognato che le parole di quel pezzo amato, siano scritte per raccontare la propria vita? IDOL è stata la realizzazione di ogni mio sogno, chiuso nel cassetto. La realizzazione di vivere quel momento magico, fatto di musica, parole ed energia. Io avevo voglia di evadere e IDOL è stata evasione allo stato puro. Una storia che incanta e ti rapisce il cuore, che ti accompagna con le vibrazioni del suono, e che sa riempirti l’anima di emozioni vere che solo la passione riesce a sprigionare. Un libro indimenticabile, un music romance perfetto, non vi resta che spingere play e ascoltare la sua musica.

“La musica può essere tua amica quando non ne hai altre, la tua amante quando sei nel bisogno. La tua rabbia, la tua tristezza, la tua gioia, il tuo dolore. La voce quando hai perso la tua. Essere parte di questo, essere la colonna sonora nella vita di qualcuno, è una cosa meravigliosa.” – Killian James, cantante solista e chitarrista, Kill John

Tiziana

Kristen Callihan

AcquistaAmazon  |  Kobo  |

Segui l’autore:

(Visited 540 times, 2 visits today)
41xKIfGjIcL._SY346_
previous
Groupie: l’amore non ha regole (Texas Mutiny Vol. 2)
il_tuo_sorriso 2
next
Il tuo sorriso controvento – HTDC Series #3
41xKIfGjIcL._SY346_
previous
Groupie: l’amore non ha regole (Texas Mutiny Vol. 2)
il_tuo_sorriso 2
next
Il tuo sorriso controvento – HTDC Series #3

Aggiungi il tuo commento