Quel che resta di noi

Categorie: Recensione / Sam P. Miller / Se ti amassi ancora vol.1 / Self published / self publishing / Serie / Sport Romance / Young Adult

0 0
Quel che resta di noi

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi

Quanti passi ci sono tra l’odio e l’amore? E quanti, tra ciò che hai sempre detestato e quello che, improvvisamente, desideri con tutte le tue forze? Pochi in realtà, se ti chiami Alexander Reevs, sei il capitano della squadra di football del liceo e hai come vicina di casa Miss Perfettina, alias Olivia Williams.
Alex è il classico re della scuola. Occhi azzurri, sguardo intrigante e una certa dose di sfrontatezza lo hanno reso una star ma dietro a una facciata da quarterback e incallito rubacuori si nasconde ben altro, qualcosa che nessuno conosce.
Olivia è la sua antitesi, quanto di più lontano dalle sue fantasie. La migliore amica di sua sorella è troppo precisina e indisponente per essere tollerata e il fatto che gli stia sempre tra i piedi e che sia fidanzata con il running back della squadra è un’ulteriore aggravante.
Alex Reevs e Olivia Williams sono due pianeti che viaggiano su orbite diverse, ma cosa succederebbe se le traiettorie cambiassero all’improvviso, facendoli entrare in rotta di collisione?

Data di pubblicazione

20 Aprile 2018

Genere: Young Adult

Serie: Se ti amassi ancora vol.1

Editore: Self published

Sinossi

Quanti passi ci sono tra l’odio e l’amore? E quanti, tra ciò che hai sempre detestato e quello che, improvvisamente, desideri con tutte le tue forze? Pochi in realtà, se ti chiami Alexander Reevs, sei il capitano della squadra di football del liceo e hai come vicina di casa Miss Perfettina, alias Olivia Williams.
Alex è il classico re della scuola. Occhi azzurri, sguardo intrigante e una certa dose di sfrontatezza lo hanno reso una star ma dietro a una facciata da quarterback e incallito rubacuori si nasconde ben altro, qualcosa che nessuno conosce.
Olivia è la sua antitesi, quanto di più lontano dalle sue fantasie. La migliore amica di sua sorella è troppo precisina e indisponente per essere tollerata e il fatto che gli stia sempre tra i piedi e che sia fidanzata con il running back della squadra è un’ulteriore aggravante.
Alex Reevs e Olivia Williams sono due pianeti che viaggiano su orbite diverse, ma cosa succederebbe se le traiettorie cambiassero all’improvviso, facendoli entrare in rotta di collisione?

Data di pubblicazione

20 Aprile 2018

Genere: Young Adult

Serie: Se ti amassi ancora vol.1

Editore: Self published

Quel che resta di noi

Sam P. Miller

Directions

Share
4 Cuori

“Fuoco e polvere da sparo. Questo eravamo noi due. Elementi pericolosi che non avrebbero mai dovuto avvicinarsi. Mai”

Odio e Amore, Amore e Odio. Questo è il grande dilemma di chi prova sentimenti forti che a volte non riesce a decifrare. Perché l’odio, come l’amore, è un vero sentimento, solo che, diversamente, è alimentato da una forte avversione. Ma siamo certi che sia proprio avversione? Perché i confini sono molto labili. Posso garantire che, pur essendo sentimenti diversi, hanno una cosa in comune che li contraddistingue: l’intensità.

Alex e Olivia si odiano da morire. Questi due personaggi improbabili si odiano sin dal primo giorno in cui si sono incontrati. A lei, con le treccine e la faccia angelica, la vista di lui scatena un’immediata provocazione. Una bella linguaccia! Espressione alquanto strafottente contro un bambino che rimane basito e sconcertato da tanta insolenza. Da lì, crescendo, le cose non sono cambiate. Alex non ha mai sopportato la faccia di Olivia, diventata poi anche la migliore amica di sua sorella e a Olivia la faccia di Alex le fa ancora venire il prurito. Ormai diciottenni, frequentano lo stesso liceo, vivono le stesse feste e hanno gli stessi amici. Lei è fidanzata con Mark, il running back della squadra di football, dove gioca anche Alex come capitano della squadra. Un continuo guardarsi in cagnesco, con tanto di rumori di sottofondo. Alex è il classico donnaiolo. Le ragazze a fiumi sembrano ogni volta fargli da seguito come un vero “Re”. Mentre Olivia è la ragazza precisa, pragmatica, tanto da guadagnarsi, dal famigerato Re in persona, il nomignolo di “Miss Perfettina”. Loro sono come il sole e la luna,  la notte e il giorno. Un continuo stuzzicarsi con frasi taglienti e vezzi provocatori, tanto che gli amici tremano per un confronto non solo verbale. Eppure è evidente che il loro odio sembra alimentato da frasi non dette e parole non espresse. Perché poi alla fine non ci si odia per un niente e a diciotto anni non può esistere il vero rancore.

Sotto, sotto c’è una forte attrazione che nessuno dei due vuole ammettere, come due poli opposti sembrano attrarsi irrimediabilmente. Poi, arriva lo sconforto, l’indecisione, la paura e la netta convinzione che il famigerato nemico non è poi così ostile.

“In qualche momento di follia, in un luogo che non credevo potesse esistere, in una specie di universo parallelo dove le cose giravano alla rovescia, Miss Perfettina aveva iniziato a piacermi sul serio.”

Questa è la storia più antica del mondo, si fanno le guerre per poi godere dei tempi di pace. Mi sono divertita tantissimo a veder crollare ogni loro certezza. Come un iceberg che sotto i raggi del sole cocente, piano, piano si scioglie, Alex e Olivia non hanno fatto i conti con un’età in cui l’attrazione fisica diventa dirompente. In cui la smania di avere e possedere diventa incandescente. E loro sono bravissimi a confondere tutto ciò che li circonda. Combattono una guerra affilando le lame per eludere tutti. I loro amici, i compagni di squadra, i fidanzati, tutti tranne loro, che annientati da una tensione sessuale che arriva alle stelle, cedono sempre un po’ di terreno all’altro. Ma questi sono anche gli anni delle grandi insicurezze. E non sempre è facile prendere la strada dettata dal cuore o da quel nascente sentimento che li confonde. Davanti a loro c’è il futuro e insieme a loro vive quel primitivo orgoglio che, alla loro età, diventa il vero peggior nemico.

“C’erano un uragano e la quiete, c’erano un gelido acquazzone e una torrida giornata soleggiata, c’eravamo io e lui, gli opposti, i lati divergenti di una figura mutevole che aveva cambiato forma all’improvviso”

Quel che resta di noi è una storia frizzante e adrenalinica. Pur essendo lo Young Adult un genere che non prediligo maggiormente, ero molto incuriosita di leggere Sam P. Miller, un’autrice self che da tempo seguo con interesse. La sorpresa più coinvolgente è stato questo mix di ironia e tensione che è riuscita a creare in ogni pagina, confondendo non solo i protagonisti, ma anche me che alla fine ho dovuto ricredermi su tutto. Perché Alex e Olivia, dietro la loro acerrima battaglia, hanno una storia da raccontare e incertezze ancora da superare. Hanno ambedue dei caratteri forti e predominanti, ma dietro quegli sguardi sfuggenti, sono due ragazzi il cui “battito del cuore” li destabilizza completamente. Alex, il “Re” della strafottenza, è un ragazzo attaccato ai valori importanti dell’amicizia e della famiglia che adora e lo sorregge. Mentre Olivia, la “Miss Perfettina”, ha anche lei, dietro la maschera da fredda calcolatrice, un cuore che grida di voler essere scaldato. Un libro molto bello che l’autrice ha saputo narrare con uno stile fluido e a tratti molto intenso. Uno Young Adult diverso, frizzante, e il cui forte conflitto fra odio-amore, sfinisce il lettore fino al capitolo finale. Le ultime pagine lasciano infatti così tanti interrogativi che dovrete contare i giorni, i minuti se non i secondi fino alla prossima uscita che chiuderà questa duologia, e che la stessa autrice ha assicurato uscirà entro la fine di maggio. Perché la storia non finisce qui. Ci sono ancora tante battaglie da affrontare e ancora decisioni importanti da prendere e… l’eterno conflitto fra amore e odio non sembra ancora concluso.

Quindi a presto… anzi prestissimo!

Tiziana

Sam P. Miller

AcquistaAmazon  |

Segui l’autore:

(Visited 454 times, 1 visits today)
no one likes us
previous
No one likes us – La trilogia
nei tuoi occhi
next
VaniTi Romance Week
no one likes us
previous
No one likes us – La trilogia
nei tuoi occhi
next
VaniTi Romance Week

Aggiungi il tuo commento